Un soppressore dell’appetito è un alimento, un integratore o un altro metodo che impedisce a una persona di avere fame. Alcuni metodi sono più efficaci per sopprimere l’appetito rispetto ad altri.

Una persona può utilizzare una serie di metodi naturali per sopprimere o perdere l’appetito in modo sano e privo di rischi.

dimagrire dopo le feste

In questo articolo, forniamo un elenco di metodi basati sull’evidenza che una persona può utilizzare, per sopprimere l’appetito, senza la necessità di pillole dimagranti. Discutiamo anche di quali alimenti siano i migliori soppressori dell’appetito.

Ci sono anche pillole con la capacità di sopprimere l’appetito e favorire la perdita di peso. Tuttavia, alcune di queste pillole hanno effetti collaterali. Se decidi di utilizzare un integratore per sopprimere l’appetito, assicurati di sceglierne uno con ingredienti naturali, prodotti da un’azienda rispettabile.

Soppressori naturali dell’appetito

Una persona può utilizzare i seguenti dieci metodi basati sull’evidenza per sopprimere l’appetito ed evitare di mangiare troppo:

1. Mangia più proteine e grassi salutari

Non tutti gli alimenti soddisfano la fame allo stesso modo. Confronto ai carboidrati e alle proteine e a certi grassi ci sono cibi più efficaci per soddisfare la fame e mantenere le persone sazie più a lungo.

Una persona può sostituire alcune fonti di carboidrati con proteine e grassi salutari per mantenere sotto controllo l’appetito.

Le linee guida raccomandano i seguenti alimenti ad alto contenuto proteico:

  • carni magre
  • uova
  • fagioli e piselli
  • prodotti della soia
  • yogurt greco

Le linee guida raccomandano anche che una persona ottenga i suoi grassi salutari da fonti naturali come noci e semi, avocado e olio d’oliva.

Scopre il TOP 3 Prodotti Anoressizanti Potenti – Clicca qui!

  1. Bevi acqua prima di ogni pasto

Bere un bicchiere d’acqua direttamente prima di mangiare è stato scoperto che fa sentire una persona più piena, più soddisfatta e meno affamata dopo il pasto.

bevande per dimagrire

Un’altro studio, che ha esaminato l’appetito in 50 femmine in sovrappeso, ha dimostrato che bere 1,5 litri di acqua al giorno per 8 settimane ha causato una riduzione dell’appetito e del peso e ha anche portato a una maggiore perdita di grasso corporeo.

Un antipasto di zuppa può anche placare l’appetito. Ricerche del 2007 hanno mostrato che le persone hanno riferito di sentirsi più sazi immediatamente dopo il pasto se avevano mangiato un antipasto liquido.

  1. Mangia più cibi ricchi di fibre

La fibra non si scompone come gli altri alimenti, quindi rimane nel corpo più a lungo. Questo rallenta la digestione e mantiene le persone sazie durante il giorno.

Ricerche suggeriscono che le fibre possono essere un efficace soppressore dell’appetito. Diete ricche di fibre sono anche associate a tassi di obesità più bassi.

D’altra parte, un’altra recensione ha scoperto che l’introduzione di fibre extra nella dieta era efficace in meno della metà degli studi esaminati.

Sono necessarie ulteriori ricerche per identificare quali fonti di fibre sono le più efficaci per sopprimere l’appetito.

I cibi ricchi di fibre includono:

  • cereali integrali
  • fagioli e legumi
  • mele ed avocado
  • mandorle
  • semi di chia
  • verdure
  1. Esercizio prima di un pasto

L’esercizio fisico è un altro soppressore dell’appetito sano ed efficace.

dimagrire dopo le feste

Una recensione sulla base di 20 diversi studi hanno scoperto che gli ormoni dell’appetito vengono soppressi immediatamente dopo l’esercizio, in particolare gli allenamenti ad alta intensità.

Hanno trovato livelli più bassi di grelina nel corpo, un ormone che ci rende affamati e alza i livelli di “ormoni della pienezza” come il PPY e il GLP-1.

  1. Bevi il tè Yerba Maté

Ricerche hanno scoperto che un tè chiamato Yerba Maté, che proviene dalla pianta Ilex paraguariensis, può ridurre l’appetito e migliorare l’umore se combinato con l’esercizio fisico ad alta intensità. Lo Yerba Maté è disponibile per l’acquisto online.

  1. Passa al cioccolato fondente

Il cioccolato fondente ha dimostrato di sopprimere l’appetito rispetto al cioccolato al latte. Uno studio ha dimostrato che le persone hanno mangiato meno durante il pasto dopo aver fatto uno spuntino con il cioccolato fondente anziché quello al latte.

  1. Mangia dello zenzero

Consumare una piccola quantità di polvere di zenzero  dimostra di ridurre l’appetito e aumenta la pienezza, forse a causa del suo effetto stimolante sul sistema digestivo. Si è trattato di uno studio su piccola scala, quindi sono necessarie ulteriori ricerche per confermare questo effetto. La polvere di zenzero è disponibile per l’acquisto online.

  1. Mangia cibi voluminosi e ipocalorici

Ridurre l’assunzione generale di cibo durante la dieta può lasciare le persone con appetito famelico. Ciò può causare una ricaduta nel consumo eccessivo.

Tuttavia, fare la dieta non deve significare soffrire la fame. Alcuni alimenti sono ricchi di nutrienti ed energia, ma a basso contenuto di calorie. Questi includono verdure, frutta, fagioli e cereali integrali.

Consumare un grande volume di questi alimenti impedisce allo stomaco di brontolare e consente comunque a una persona di bruciare più calorie di quelle che consumano.

  1. Meno stress

Il consumo di cibo dovuto a stress, la rabbia o la tristezza sono diverse dalla fame fisica.

Ricerche hanno collegato lo stress con un aumentato del desiderio di mangiare, abbuffarsi e mangiare cibi non nutrienti.

Pratiche di consapevolezza possono ridurre l’abbuffarsi legato allo stress e il comfort alimentare, secondo una recensione. Anche il sonno regolare, i contatti sociali e il tempo trascorso a rilassarsi possono aiutare a combattere lo stress.

  1. Mangiare consapevole

Il cervello è un attore importante nel decidere cosa e quando una persona mangia. Se una persona presta attenzione al cibo che sta mangiando invece di guardare la TV durante un pasto, potrebbe consumare meno.

Una ricerca ha scoperto che mangiare un pasto enorme al buio ha portato le persone a consumare il 36 percento in più. Prestare attenzione al cibo durante i pasti può aiutare una persona a ridurre l’eccesso di cibo.

Un altro articolo ha dimostrato che la consapevolezza potrebbe ridurre l’abbuffarsi e il confort alimentare, che sono due fattori significativi che influenzano l’obesità.

E anche raccomandato di utilizzare tecniche basate sulla mente e sul corpo, come la meditazione e lo yoga, per frenare l’appetito.

https://pilloledimagranti.net/wp-content/uploads/2018/08/dimagrire-senza-sport-3-min.jpghttps://pilloledimagranti.net/wp-content/uploads/2018/08/dimagrire-senza-sport-3-min-150x150.jpgPillole dimagrantiProgramma dieteticoUn soppressore dell'appetito è un alimento, un integratore o un altro metodo che impedisce a una persona di avere fame. Alcuni metodi sono più efficaci per sopprimere l'appetito rispetto ad altri. Una persona può utilizzare una serie di metodi naturali per sopprimere o perdere l'appetito in modo sano e privo...Come evitare le truffe!