Come Bloccare l’Ormone Della Fame

Leptina e grelina suonano come se potessero essere nomi del Signore degli Anelli. Ma in realtà sono ormoni che regolano i tuoi sentimenti di fame e sazietà.

La grelina viene rilasciata dallo stomaco quando è vuoto, segnalando al cervello che è ora di mangiare. Grelin è ad azione rapida e dovrebbe diminuire drasticamente quando sei pieno. È al massimo subito prima di mangiare e al minimo circa un’ora dopo un pasto.

Leptina, invece, significa “magro” in greco e ti fa sapere quando è il momento di smettere di mangiare. È un ormone rilasciato dalle cellule adipose che dice al tuo cervello quando il tuo corpo ha avuto abbastanza carburante e può iniziare a bruciare grasso per creare energia.

È un ormone di bilanciamento energetico a lungo termine e si pensa che sia l’ormone più significativo dei due in termini di appetito, produzione di energia, aumento di peso e perdita di peso.

“In un corpo perfettamente funzionante, la grelina ci dice di mangiare per non morire di fame e la leptina ci dice quando fermarci”, afferma la dott.ssa Michelle Sands, esperta di ormoni, metabolismo ed epigenetica e autrice di Hormone Harmony over 35.

Sfortunatamente, gli ormoni non sono sempre in un equilibrio così perfetto. L’obesità, le predisposizioni genetiche o le condizioni di salute, la dieta, il sonno e lo stile di vita possono mettere fuori gioco la nostra fame e sazietà, oltre a compromettere l’efficienza del funzionamento dei nostri ormoni della fame.

La buona notizia è che ci sono molte modifiche che puoi apportare per riportare i tuoi livelli di leptina e grelina al punto in cui vorresti che fossero.

Cos’è la leptina?

La leptina è un ormone che ti fa sapere quando hai mangiato abbastanza. Riduce l’appetito e segnala al tuo corpo che va bene iniziare a bruciare i grassi per produrre energia.

Viene rilasciato dalle cellule adipose nel flusso sanguigno per consentire all’ipotalamo, una parte del cervello, di sapere che il tuo corpo ha abbastanza riserve di energia sotto forma di grasso corporeo e che non hai più bisogno di mangiare e puoi iniziare a produrre energia dal cibo immagazzinato.

“La leptina è un giocatore più importante della grelina quando si tratta di aumento di peso e equilibrio energetico”, afferma il dottor Sands. “È strettamente legato alla tiroide e al cervello.

Quando la leptina funziona bene, abbiamo un migliore tasso metabolico, regolazione dell’umore, memoria, funzione cerebrale, acutezza mentale. Quando è no, può avere un ruolo nell’obesità, negli sbalzi d’umore e nella nebbia del cervello. Molti dei sintomi che attribuiamo alla tiroide bassa possono anche essere la resistenza alla leptina”.

Cos’è la resistenza alla leptina?

Poiché la leptina è creata dalle cellule adipose, le persone che hanno più tessuto adiposo tendono ad avere livelli di leptina più elevati che circolano nei loro corpi. Come risultato di questa elevata esposizione costante alla leptina, possono creare una resistenza ad essa così come i suoi effetti di soppressione dell’appetito.

Ciò può far pensare al cervello che hai ancora bisogno di più cibo, o che stai morendo di fame, e continua a inviarti messaggi da mangiare dopo che dovrebbe smettere.

Quando mangi più cibo di quello di cui il tuo corpo ha bisogno, aumenti ancora di più la leptina e diventi ancora più resistente ad essa. In questo modo la resistenza alla leptina e l’obesità possono diventare un ciclo difficile da interrompere.

Come posso trattare la resistenza alla leptina?

La resistenza alla leptina può anche essere causata da livelli di insulina costantemente elevati o da un ipotalamo infiammato. Potrebbe esserci anche una componente genetica nella resistenza alla leptina e potrebbe essere influenzata dal consumo di cibi trasformati che possono indurre il tuo cervello a desiderare di più dopo che dovresti essere sazio.

“Ma c’è molto che puoi fare per ridurre la resistenza alla leptina”, afferma il dottor Sands. Alcuni rimedi dietetici e di stile di vita per la resistenza alla leptina includono:

  • Consumare grassi sani come olio d’oliva, avocado, cocco, pesce e animali allevati con erba e al pascolo.
  • Eliminare lo zucchero aggiunto dalla vostra dieta.
  • Dormire almeno otto ore. Gli studi dimostrano che ottenere da 8 a 10 ore di sonno di qualità a notte, invece di sette o meno, si traduce in una migliore sensibilità alla leptina, voglie ridotte e un migliore equilibrio tra fame e ormoni di bilanciamento energetico.
  • Ottenere un esercizio adeguato. Il National Institute of Health (NIH) riferisce che un moderato esercizio aerobico può migliorare la resistenza alla leptina nelle persone con diabete e obesità.

Cos’è il Grelin?

La grelina è un ormone che aumenta l’appetito. Viene rilasciato dal tuo stomaco e viaggia attraverso il tuo sangue fino allo sginal al tuo ipotalamo che il tuo corpo ha bisogno di carburante, così come per conservare energia e trovare cibo.

In genere, la grelina viene rilasciata quando lo stomaco è vuoto. I livelli di grelina sono più alti appena prima di mangiare, più bassi circa un’ora dopo aver mangiato e rimangono bassi per circa tre ore.

“Alcune persone sono geneticamente predisposte a rilasciare più grelina e di conseguenza hanno fame più velocemente”, secondo il dottor Sands.

Come posso ottimizzare il funzionamento del mio grelin?

Gli studi rivelano che nelle persone con obesità, la grelina diminuisce solo leggermente dopo aver mangiato, il che può portare il cervello a pensare che sia necessario più cibo e portare a mangiare troppo. Le strategie per migliorare il funzionamento della grelina includono:

  • Evitare lo zucchero e lo sciroppo di mais ad alto contenuto di fruttosio, che possono compromettere il declino della grelina dopo aver mangiato.
  • Mangiare molti carboidrati sani come cereali integrali e proteine ​​magre come pollo, pesce e tofu. Questi alimenti possono ridurre i livelli di grelina e farti sentire più pieno più a lungo.
  • Ancora una volta, dormire abbastanza! Dormire meno di otto ore può aumentare i livelli di grelina, portando a un maggiore appetito e voglie più difficili da controllare.
  • Rimanere ben idratati. Il dottor Sands afferma: “Un modo per aumentare il volume dello stomaco è bere acqua, zuppe e brodi, nonché cibi pieni d’acqua come insalate, frutta e verdura. Lo stomaco pieno riduce il segnale del grelin.

come non avvere fame

Se sospetti che i tuoi ormoni della fame non funzionino in modo ottimale, è anche una buona idea fissare un appuntamento con un endocrinologo per discutere della tua salute, dieta, stile di vita, fattori genetici e determinare i trattamenti giusti per farti tornare a sentirti al meglio.

https://pilloledimagranti.net/wp-content/uploads/2022/06/Come-Bloccare-lOrmone-Della-Fame-1.jpghttps://pilloledimagranti.net/wp-content/uploads/2022/06/Come-Bloccare-lOrmone-Della-Fame-1-150x150.jpgPillole dimagrantiAnoressizzantiattacchi di fame cosa mangiare per non ingrassare,Come Bloccare l’Ormone Della Fame,come non avvere fameLeptina e grelina suonano come se potessero essere nomi del Signore degli Anelli. Ma in realtà sono ormoni che regolano i tuoi sentimenti di fame e sazietà. La grelina viene rilasciata dallo stomaco quando è vuoto, segnalando al cervello che è ora di mangiare. Grelin è ad azione rapida e...Come evitare le truffe!